Gaspari Menotti

Loading... Please wait!


Loading... Please wait!

IMPIANTO MONOFILO STAZIONARIO/MOBILE

GSW è la soluzione ideale per la riquadratura dei blocchi di marmo, granito, pietra in genere ed il taglio di spessori.

RIGIDITÀ E ROBUSTEZZA

La struttura della macchina è di tipo a due colonne unite da una traversa in acciaio elettro saldato ad altissima resistenza.
Caratteristiche

Motore principale

I fili sono avvolti su grandi volani da 1200 mm, di cui solo uno motore. La trasmissione del moto è garantita attraverso un motore asincrono pilotato da inverter e calettato direttamente sul volano motore.

Motore principale

I fili sono avvolti su grandi volani da 1200 mm, di cui solo uno motore. La trasmissione del moto è garantita attraverso un motore asincrono pilotato da inverter e calettato direttamente sul volano motore.

Sistema di tensionamento

Il tensionamento del filo è ottenuto facendo traslare orrizzontalmente un volano folle: la corretta tensione del filo è controllata attraverso la regolazione della pressione di esercizio di un sistema oleopneumatico che agisce sul volano stesso.

Sistema di trasmissione cala

Il moto di avanzamento del taglio è ottenuto facendo traslare verticalmente i cursori sulle colonne attraverso sistemi lineari di guida composte da ruote e guide prismatiche. L’utilizzo di questa soluzione permette di ottenere moti fluidi anche a bassissime velocità di cala contestualmente ad elevate rigidezze e precisioni di scorrimento.

Sistema di trasmissione cala

Il movimento di salita e discesa dei cursori è garantito da un sistema vite e madrevite azionato da un motore brushless: un sistema di controchiocciola previene la caduta dei cursori in caso di usura delle chiocciole principali.

Carrello Portablocco

Costruito in robusta carpenteria d'acciaio elettrosaldato, equipaggiato con un gruppo motoriduttore posizionato in maniera tale da evitare possibili urti e/o infiltrazioni d' acqua. Disponibile in tre versioni: A) Standard (traslazione motorizzata)

Il quadro

Il quadro presenta un pannello comandi essenziale (pulsanti e lancette analogiche) che permette all’operatore di regolare e controllare tutti i parametri di taglio in maniera molto semplice ed immediata. Realizzato a tenuta stagna il quadro si presta ad essere posizionato direttamente in prossimità della macchina senza ulteriori protezioni.

CNC

La macchina è controllata da un CNC già predisposto per allacciamento alla rete internet che gestisce tutte le funzioni fondamentali: Cala, traslazione carrello, organi di movimento, ed allarmi: mancanza di tensionamento filo, rottura del filo, mancanza d'acqua ed avarie elettriche).
Dati tecnici
Taglio utile 
- lunghezza400 cm.
- altezza240 cm.
Sviluppo filo18 % 19 mt.
Diametro dei volaninr. 4 da 1.200 mm.
Potenza motore principale11 kW.
Velocità periferica del sito20 % 40 mt. / sec.
Servomotori cala brushless (Nm. 2x3)kW. 0,15 + 0,15
Velocità di risalita 600 mm. / min.
Tensionamento pneumatico con stabilizzatore idraulico