Gaspari Menotti

Loading... Please wait!


Loading... Please wait!

Lucidatrice Mirror per Marmo e Granito

  • Vai al progetto successivo
MIRROR è la sintesi di oltre 50 anni di esperienza Gaspari Menotti nel campo della trasformazione e lucidatura dei materiali lapidei.
Per questo le MIRROR lucidano il granito con una qualità e semplicità che non trovano alcun riscontro altrove, in quanto le MIRROR sono nate nella tradizione Gaspari Menotti per essere le migliori.
Caratteristiche

Banco: una struttura solida e compatta

Il bancale della macchina è costituito da una carpenteria in acciaio monoblocco elettrosaldato di grande spessore ed è stato studiato, attraverso metodi di calcolo agli elementi finiti (FEM), per rispondere al meglio alle sollecitazioni meccaniche alle quali è sottoposto. Al fine di massimizzare l’accuratezza e la precisione della loro planarità, tutte le superfici di interfaccia e quella di scorrimento del nastro sono lavorate con macchine CNC. E’ stato in particolare rivisto il sistema dei canali di scarico per migliorare il drenaggio dell’acqua e l’eliminazione dei detriti derivanti dalla lavorazione, mentre un gruppo di lavaggio con getti d’acqua e raschiatori ha il compito di mantenere pulito il nastro. La movimentazione del nastro trasportatore è ottenuta tramite due rulli di grosso diametro azionati da un motore brushless accoppiato ad un riduttore epicicloidale.

Trave porta mandrino

La trave porta mandrino è realizzata in una struttura monoblocco in acciaio elettrosaldato con profilo trapezoidale chiuso che ne garantisce l’estrema rigidità, come verificato attraverso il calcolo ad elementi finiti, ed al contempo il contenimento del peso. Il montaggio “a zaino” dei mandrini contribuisce ad aumentarne la rigidità e a migliorarne la dinamicità. Nella parte posteriore della trave è ricavato il vano accessori dove, in posizione facilmente ispezionabile, sono montati gli impianti di lubrificazione della trasmissione, gli impianti pneumatici ed elettro-elettronici ed il gruppo trasmissione. Questo vano comprende due motoriduttori azionati da motori brushless sincronizzati tra loro, che agiscono su due sistemi di pignoni e cremagliere, lubrificati costantemente a grasso. Il generoso dimensionamento della motorizzazione, unito alla rigidità meccanica della trave, consente di ottenere velocità di lavoro fino a 75 m/min con tempi di accelerazione e decelerazione estremamente ridotti al fine di migliorare qualità ed uniformità della lucidatura.

Mandrino lucidante

Realizzato in un unico getto di ghisa, garantisce elevata rigidità ed eccezionale capacità di smorzamento delle vibrazioni. Il montaggio “a zaino” consente di ridurre la lunghezza dell’albero mandrino contribuendo alla sua rigidità. Questo, unito al sistema a doppio pistone di grande diametro con contropressione e al sollevamento minimo rispetto al piano della lastra, si traduce in estrema rapidità nel movimento della testa e in costanza nella qualità della lucidatura. Come dotazione di serie, la pressione di lavoro delle teste è regolata da PLC attraverso valvole proporzionali. Il mandrino è dotato di un sistema automatico di controllo dell’usura dell’abrasivo, avente la doppia funzione di segnalare la necessità di sostituire l’abrasivo stesso e di garantire il sollevamento minimo della testa rispetto al piano della lastra. L’adozione di particolari soluzioni progettuali e di materiali speciali, ha consentito di eliminare il bisogno di lubrificare le parti meccaniche del mandrino facilitandone la sua manutenzione.

Protezioni operatore

Il sistema di protezioni per la sicurezza dell’operatore consiste in due differenti ordini di barriere: la prima, costituita da porte scorrevoli fonoassorbenti ed antisfondamento, realizzate in sandwich di ABS e schiuma poliuretanica, e dotate di un sistema di bloccaggio che ne impedisce l’apertura con macchina in movimento; la seconda, costituita da una paratia para spruzzi in alluminio posta davanti alle teste, dotata di sollevamento automatico per la sostituzione degli abrasivi.

Architettura elettronica

L’impianto elettrico/elettronico è stato progettato e realizzato adottando un sistema a BUS DI CAMPO, con conseguente semplificazione del cablaggio, garantendo una diminuzione della possibilità di guasti ed, eventualmente, una più rapida e puntuale ricerca di questi. Abbiamo seguito le linee guida dettate dai canoni di “industria 4.0”, così da rendere la macchina già compatibile con le future tecnologie. In quest’ottica tutti i sensori installati adottano lo standard IO LINK, acquisendo quindi la capacità di dialogare con il controllo centrale e non svolgendo più il solo compito di rilevare le misurazioni richieste, ma, contemporaneamente, fornendo dati sullo stato di efficienza dei vari componenti. In questo modo viene semplificata la gestione dei guasti e diventa in molti casi possibile prevenire i fermi macchina, attraverso richieste di manutenzione specifiche o di sostituzioni preventive. L'interfaccia utente è realizzata per massimizzarne la semplicità d’uso e racchiude al suo interno tutte le funzioni necessarie a permettere l'accesso da remoto. L’ufficio assistenza ha così la possibilità di connettersi direttamente all'interfaccia software ed a tutti i componenti più importanti come azionamenti, PLC di sicurezza ed inverter, al fine di effettuare una diagnosi in tempo reale e guidare il cliente alla soluzione del guasto, riducendo i fermi macchina. Il programma utilizzato consente di raccogliere dati legati al funzionamento tra i quali: • Dati relativi alla produzione • Dati relativi ai consumi di energia, acqua, aria e abrasivi • Informazioni relative ai singoli dispositivi della macchina, utili a generare uno storico delle problematiche e riuscire così a prevedere con precisione la vita media dei singoli componenti, rendendo le manutenzioni sempre più precise, mirate ed efficaci.
Scheda tecnica / Technical data Granito
Mirror Granito Mirror 12Mirror 14Mirror
16
Mirror
18
Mirror
20
Mirror
22
Larghezza utile di lavoro / Useful working width(cm)220220220220220220
Spessore massimo lavorabile / Max working thickness(cm)111111111111
Spessore minimo lavorabile / Minimum working thickness(cm)111111
Numero teste operatrici / Number of working heads(N.)121416182022
Potenza testa operatrice / Working head power(kW)111111111111
Potenza traslazione ponte porta mandrini / Bridge translation power(kW)7,6x27,6x27,6x28,7x28,7x28,7x2
Potenza avanzamento nastro / Conveyor belt power(kW)4,84,84,84,84,84,8
Potenza spazzola pulitrice / Cleaning brush power(kW)1,51,51,51,51,51,5
Potenza totale installata / Installed power(kW)153,5175,5197,5221,7243,7265,7
Diametro piatto lucidante / Polishing plate diameter(mm)470470470470470470
Numero abrasivi per piatto / Number of abrasives per plate   n°666666
Velocità traslazione trave porta mandrini / Bridge translation speed(m/min)0÷750÷750÷750÷750÷750÷75
Velocità avanzamento nastro / Belt speed(m/min)0÷50÷50÷50÷50÷50÷5
Fabbisogno idrico / Water requirement(l/min))360420 480  540 600 660  
Aria necessaria / Compressed air requirement(Nl/min)9601.1201.2801.4401.6001.760
Lunghezza macchina / Machine Length(cm)97610761176127613761401
Peso totale macchina approssimativo / Approximate machine weight(Kg)252002600030400312003200034000
Larghezza macchina / Machine Width(mm)348534853485348534853485
Altezza macchina / Machine height(mm) 23002300

 2300230023002300     

Scheda tecnica / Technical data Marmo
Mirror Marmo Mirror 12Mirror 14Mirror
16
Mirror
18
Mirror
20
 
Larghezza utile di lavoro / Useful working width(cm)220220220220220 
Spessore massimo lavorabile / Max working thickness(cm)1111111111 
Spessore minimo lavorabile / Minimum working thickness(cm)11111 
Numero teste operatrici / Number of working heads(N.)68121618 
Potenza testa operatrice / Working head power(kW)1515151515 
Potenza traslazione ponte porta mandrini / Bridge translation power(kW)8.78.77,6x27.6x28,7x2 
Potenza avanzamento nastro / Conveyor belt power(kW)4,84,84,84,84,8 
Potenza spazzola pulitrice / Cleaning brush power(kW)1,51,51,51,51,5 
Potenza totale installata / Installed power(kW)105135201.5261.5293,7 
Diametro piatto lucidante / Polishing plate diameter(mm)570570570570570 
Numero abrasivi per piatto / Number of abrasives per plate   n°99999 
Velocità traslazione trave porta mandrini / Bridge translation speed(m/min)0÷750÷750÷750÷750÷75 
Velocità avanzamento nastro / Belt speed(m/min)0÷50÷50÷50÷50÷5 
Fabbisogno idrico / Water requirement(l/min))180240 360  480 540  
Aria necessaria / Compressed air requirement(Nl/min)4806409601.2801,440 
Lunghezza macchina / Machine Length(cm)67608220103001280013750 
Peso totale macchina approssimativo / Approximate machine weight(Kg)1800020500242502915031000 
Larghezza macchina / Machine Width(mm)34853485348534853485 
altezza macchina / Machine height(mm) 23002300

 230023002300